Ai vostri posti

Come tutto è iniziato

di G. Princiotta, fondatore di Centro Gospel

La religione è diventata obsoleta perché propone qualcosa che non soddisfa più il cuore degli uomini. Siamo nel mondo Post-Religioso. I "Culti” e le “Messe” sono qualcosa di stantio, dal sapore vecchio, a volte ridicole manifestazioni, per le persone che non hanno acquisito tradizionalmente una appartenenza ad una confessione religiosa. 

Queste le riflessioni che portarono me e mia moglie a scegliere di iniziare un percorso nuovo, creare una comunità fondata sui principi del Vangelo e che potesse accogliere tutti. 

Così nel 2019 tutto è iniziato: eravamo nel salotto di casa nostra, dove con poche persone ci incontravamo la domenica, parlavamo del messaggio del Vangelo, della Visione e poi continuavamo così per ore attorno ad un tavolo dopo aver mangiato assieme. 

Quello che abbiamo compreso è che ogni religione si fonda su Mito (ciò che le ha dato origine), Rito (un insieme di azioni che promettono una corrispondenza positiva nel presente e nell'eternità eventualmente) ed Etica (un comportamento da tenere per rispecchiare l'appartenenza e non sciupare i benefici del rito);

Gesù invece ha proposto nei Vangeli dei Valori che si manifestano in Socialità, Azione e Spiritualità.

  • La socialità è la base: raccogliere i 12 e farli stare insieme, far sì che si conoscano, che si possano sostenere reciprocamente è stato il primo passo, perché dovremmo agire diversamente?

  • Azione: ci sono azioni pratiche da svolgere che manifestino l'adesione a questo sistema di valori perché altri lo vedano, certamente, ma soprattutto perché altri si sentano amati ed accolti.

  • Spiritualità: questo aspetto è fondamentale, ma paradossalmente non è il primario. Solo quando le persone avranno visto e vissuto l’amore di Dio sapranno aprirsi aquei momenti in cui poter crescere spiritualmente.


Ecco allora un elenco di alcune delle cose più importanti per noi, se sono importanti anche per te, beh allora sei dei nostri!

  • La grazia e l'amore sono per tutte le persone. Dio è amore. Dio ama tutte le persone e le famiglie. Anche noi. Sono tutti benvenuti

  • Dio sta ancora parlando. Alcune persone  credono che Dio abbia parlato molto tempo fa attraverso la Bibbia. Questo è assolutamente vero, ma sappiamo che Dio parla ancora oggi attraverso molti mezzi… libri, film, musica, persone ed in molti modi ancora. Il nostro compito è ascoltare e scoprire dove Dio sta parlando oggi. 

  • Cosa pensiamo allora della Bibbia? Che sia in assoluto la più chiara espressione della relazione di Dio con gli uomini e di come questi abbiano reagito ai suoi stimoli molto chiari. Nelle Scritture Ebraiche (Antico Testamento) c’è una comprensione di Dio che si sviluppa progressivamente nel corso dei secoli. Nelle Scritture Greche, in particolare le lettere del Nuovo Testamento, troviamo invece come lo Spirito di Dio abbia ispirato i credenti del primo secolo, i seguaci di Gesù, ad affrontare le sfide del loro tempo. Oggi abbiamo bisogno che lo stesso Spirito ci aiuti nell’affrontare le sfide del nostro tempo! L’apice della Rivelazione, valido in ogni tempo è contenuto nei Vangeli, perché Gesù è l’unico che ci ha potuto mostrare come è Dio.

  • La comunità è pertanto chiamata a dare risposte nuove a problemi nuovi e non risposte vecchie a problemi nuovi!

  • La vita spirituale è un viaggio. Siamo insieme in questo viaggio. È straordinario, ma non è sempre facile. A volte ci sono dossi sulla strada. A volte cadiamo. Ma c'è sempre qualcuno che ci accompagna lungo il percorso e questo significa essere “comunità”.

  • Dubbi e domande sono sempre ben accetti. Hai dei dubbi? Anche noi. Parliamo apertamente dei nostri dubbi e della nostra fede. Crediamo che Dio sia ovunque, anche nei nostri dubbi. In effetti, più apprendiamo cose su Dio, più domande potremmo avere e potremmo dover fare.

  • Tutti sono nel ministero. Chi è il nostro ministro di culto a Centro Gospel? Tutti sono un ministro. Ognuno ha un dono da condividere. A volte lo trovi lì che sta ascoltando. A volte è nella musica. A volte aiuta a pulire o manutenere il locale. A volte tiene un corso. E a volte visita qualcuno in difficoltà.