UNO E' UN NUMERO TROPPO PICCOLO PER FARE GRANDI COSE



Da soli è impossibile fare qualcosa di veramente prezioso e significativo. Le azioni importanti hanno sempre coinvolto un gruppo di persone. Persino Gesù scelse un gruppo di 12 persone per realizzare il progetto divino.


IN VERITA' NON ESISTONO MOLTI PROBLEMI CHE NON SI POSSANO RISOLVERE ASSIEME ..

SONO INVECE POCHISSIMI QUELLI CHE POSSIAMO RISOLVERE DA SOLI ..

L' INTUITO PERSONALE NON E' QUASI MAI AMPIO E PROFONDO, COME GLI STRATAGEMMI ESCOGITATI DA UN GRUPPO PER RISOLVERE UN PROBLEMA.

La cosa su cui interrogarsi non è se è possibile fare tutto da soli, ma quanto ci impieghiamo per capire di non poterlo fare.

Per fare davvero qualcosa di importante, dimentica il tuo ego e preparati a far parte di una squadra.

Una delle costanti che potrai trovare lavorando con diverse persone, è il fatto che alcune persone non privilegiano il lavoro di squadra perché si sentono minacciati dal prossimo. Oppure, per esempio, vogliono mantenere il controllo su ogni cosa di cui sono responsabili. O, ancora, temono ancor più di essere rimpiazzati da qualcuno più capace.

In tutti questi casi, i leader non riescono ad incentivare il lavoro di squadra minando così il loro potenziale e vanificando gli sforzi delle persone con le quali lavorano.


Se fai tutto da solo e non collabori mai con gli altri, creerai delle barriere enormi davanti al tuo stesso potenziale. Se vuoi attuare qualcosa di prezioso e durevole ci vuole una squadra!

Continuando a fare tutto da solo, il gioco per te, purtroppo, è veramente finito.

32 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Doomscrolling